Mandragora presenta due mostre importanti

685 350 Mediafirenze Group

 

Nella vetrina di Media Firenze “Non tutti sanno che”, all’interno del sottopasso della Stazione S.M.N, è presente una creatività realizzata dalla nota casa editrice Mandragora, la quale ha messo in risalto due importanti mostre storico-artistiche di estremo valore per la città di Firenze.

Mandragora si distingue per la produzione di libri di grande qualità e cura per immagini e testi, frutto di un dialogo costante con gli autori.

Oltre ad essere specializzata nelle pubblicazioni d’arte e cataloghi, volumi fotografici e altro ancora, Mandragora gestisce i bookshop dell’intero complesso cattedrale fiorentino (Cripta di Santa Reparata, Campanile di Giotto, Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore).

Mandragora, nella creatività, ha illustrato due importanti mostre. “La maternità secondo Venturi”, tenutasi al Museo dell’Opera del Duomo, ha presentato le opere di Venturino Venturi, eclettico sculture e pittore toscano del Novecento. “La biblioteca di Cosimo I” illustra un importante evento per la città di Firenze: i 500 anni dalla nascita di Cosimo della famiglia dei Medici. La mostra alla Biblioteca Medicea Laurenziana dura fino al 18 ottobre 2019. Saranno esposti i libri del Gran Duca, provenienti dalla sua biblioteca privata.

#MediaFirenze #Firenze #StazioneSantaMariaNovella #Nontuttisannoche #Mandragora #Pubblicazioni #Museodell’OperadelDuomo  #VenturinoVenturi #BibliotecaMediceaLaurenziana #iMedici #Mostre #Sculpture #Painter

Condividi questa pagina
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email