Mandragora presenta due mostre importanti

685 350 Mediafirenze Group

 

Nella vetrina di Media Firenze “Non tutti sanno che”, all’interno del sottopasso della Stazione S.M.N, è presente una creatività realizzata dalla nota casa editrice Mandragora, la quale ha messo in risalto due importanti mostre storico-artistiche di estremo valore per la città di Firenze.
Mandragora si distingue per la produzione di libri di grande qualità, caratterizzati da una profonda cura per immagini e testi, frutto di un dialogo costante con gli autori. Oltre ad essere specializzata nelle pubblicazioni d’arte e cataloghi, volumi fotografici e altro ancora, Mandragora gestisce i bookshop dell’intero complesso cattedrale fiorentino (Cripta di Santa Reparata, Campanile di Giotto, Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore).
Nella creatività curata da Mandragora sono state illustrate due importanti mostre: la prima, dal titolo “La maternità secondo Venturi”, si è tenuta al Museo dell’Opera del Duomo e ha presentato le opere di Venturino Venturi, eclettico sculture e pittore toscano del Novecento.
La seconda mostra, visibile nella parte destra della grafica, illustra un importante evento per la città di Firenze: i 500 anni dalla nascita di Cosimo I della famiglia dei Medici. Infatti, per questa occasione, è stata organizzata una mostra alla Biblioteca Medicea Laurenziana dove sono esposti, fino al 18 ottobre 2019,  i libri del Gran Duca, provenienti dalla sua biblioteca privata.

#MediaFirenze #Firenze #StazioneSantaMariaNovella #Nontuttisannoche #Mandragora #Pubblicazioni #Museodell’OperadelDuomo  #VenturinoVenturi #BibliotecaMediceaLaurenziana #iMedici #Mostre #Sculpture #Painter

Condividi questa pagina
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email