Scandicci dice NO al bullismo

685 350 Mediafirenze Group

A Scandicci (Firenze) in questi giorni si è tenuto un importante evento contro il bullismo. Grazie alla collaborazione tra Humanitas e Polisportiva di Scandicci (sezione rugby) è stata installata una panchina di colore blu accanto al murale rappresentativo della battaglia contro il bullismo, fatto dall’artista Skim.
Media Firenze, sensibile alla lotta contro il bullismo, ha deciso di condividere questo importante evento con i propri follower.
La manifestazione, che si è svolta al campo sportivo di Vingone, uno tra i quartieri più popolati di Scandicci, ha visto la partecipazione sia di cittadini e di associazioni, tra le quali anche quella denominata “Zona debullizzata” di Scandicci, sia di alcune squadre di rugby della Polisportiva di Scandicci, per dare esempio su come si combatte il bullismo: uniti come una squadra sportiva!
Francesco Forconi, chiamato in nome d’arte Skim è uno Street Artist di Firenze che collabora ormai da molti anni con il Comune di Scandicci, decorando i muri con bellissimi murales colorati. Skim si definisce un pittore del caos: i suoi quadri realizzati con bombolette e pittura sono costituiti da tanti elementi che cercano di rappresentare concetti complessi come l’amore, la morte, la solitudine. Skim ha dipinto in tutto il mondo: da Scandicci e Firenze fino al quartiere di Five Points di New York (su facciata di un palazzo che è stata decorata anche da artisti del calibro di Basquiat), dal parco di Pinocchio a Collodi fino all’evento Reclame Creative Communication di Firenze.

#MediaFirenze #Noalbullismo #Stopbullying #InsiemeControilBullismo #Rifletti #ComunediScandicci  #PolisportivaScandicci #Rugby #Humanitas #Skim #Murales #Scandicci #Firenze #Bullismo #Reclame #FortezzadaBasso

Condividi questa pagina
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin
Email this to someone
email