L'AZIENDA

Media Firenze è un’azienda indipendente ed autonoma che opera nel settore della comunicazione visiva esterna realizzando e proponendo ad aziende selezionate impianti pubblicitari di medio e grande formato per la diffusione di campagne out of home.
Propositivi verso le Istituzioni del governo del territorio, generiamo progetti innovativi di pubblica utilità e di sponsorizzazioni. Tale interazione ha permesso di inserire i media all’interno del contesto urbano come forma di decoro, con soluzioni efficaci in termini di immagine e comunicazione.

Un’agenzia pubblicitaria che con i propri partner risponde a tutte le esigenze sulla comunicazione a partire da maxi affissioni, megateli e grandi allestimenti sino ai media globali.

Lo staff, costituito da un team con formazione e competenze trasversali, fa della propria professionalità e dello spirito di collaborazione le linee guida del suo operare. La flessibilità ed il background, uniti ad esperienze acquisite sul campo, permettono di sviluppare progetti di comunicazione e studiare le soluzioni più innovative ed efficaci.

PRODOTTI

I nostri servizi di comunicazione esterna e allestimenti pubblicitari rispettano e soddisfano tutte le varie esigenze dei clienti

PORTFOLIO

NEWS

Cia – Servizi Fiscali a Novoli

La Confederazione Italiana Agricoltori, esce sull’impianto illuminato di dimensioni 4×3 situato in Via di Novoli per la pubblicità dei sui servizi fiscali e di patronato. Scegliere con cura a chi affidarsi per i propri servizi sia fiscali che di pubblicità…

Sede legale

Via Napoli 51, 00184
Roma (RM)

Sede operativa

Via G.B. Pergolesi 27, 50018
Scandicci (FI)

info@mediafirenze.it

Tel 055 328 99 10

Fax 055 323 40 41

SCRIVICI

Ti risponderemo il prima possibile

    Il codice che lo staff di Media Firenze segue quotidianamente si riassume in una frase ispirata da un luogo non molto lontano dalle nostre scrivanie, il Codice Civile.

    Codice Etico – Media Firenze.

    Art. 1 – Operare con la diligenza del buon padre di famiglia. (fine)

    In Fede
    L’amministratore
    Gregorio Salimbeni